PIZZA DI MAIS CON SCAMORZA AFFUMICATA E VERDURE DI STAGIONE

Ingredienti per 4 persone:

430 g di farina senza glutine per impasti salati
70 g di farina di mais consentita
12 g di lievito di birra fresco
380 g di acqua a temperatura ambiente
5 g di zucchero semolato
25 g di olio extravergine di oliva
7 g di sale fino

Per la farcitura:
500 g di polpa di pomodoro
500 g di mozzarella per pizza consentita
125 g di scamorza affumicata
20 pomodori ciliegini
100 g di olive nere denocciolate
2 zucchine
10 g di olio extravergine di oliva
basilico fresco
origano secco
sale fino

Preparazione:

Miscelare le farine in una terrina. Sciogliere il lievito in una seconda terrina con l’acqua e lo zucchero, quindi versare il composto sulle farine miscelate e amalgamare il tutto, entrando bene con la mano nell’impasto. Non appena il liquido sarà stato assorbito, aggiungere l’olio e incorporarlo energicamente, fino a ottenere un composto omogeneo; distribuirvi sopra il sale e spingerlo all’interno, ripiegando man mano l’impasto su se stesso.
Comporre quindi una palla con l’impasto e coprire la terrina con pellicola da cucina; trasferire il tutto nel frigorifero e lasciare riposare per 10-12 ore a 2 °C. Trascorso questo tempo, disporre l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinato e dividerlo in 4 parti; stendere ciascuna con il matterello fino a ottenere una forma circolare.
Disporre ciascun impasto in teglia, distribuirvi sopra la polpa di pomodoro condita con l’olio, un pizzico di sale e una presa di origano e cuocere nel forno caldo a 220 °C per 15 minuti. Sfornare, completare con la mozzarella tagliata a dadini e la scamorza a fettine sottili e con i pomodorini divisi a metà, aggiungere le olive sciacquate e le zucchine mondate e tagliate a lamelle e completare la cottura delle pizze nel forno caldo a 220 °C per 5-7 minuti. Sfornare, guarnire con le foglie di basilico fresco e servire.

Pizza-senza-glutine-di-mais-con-scamorza-affumicata-e-verdure-di-stagione.jpg

PIZZA DI MAIS CON SCAMORZA AFFUMICATA E VERDURE DI STAGIONEultima modifica: 2013-07-01T15:42:26+02:00da oroeargentea
Reposta per primo quest’articolo