PASTA FROLLA


INGREDIENTI


♦ 300 gr. di Farina

♦ 150 gr. di Zucchero

♦ 150 gr. di Burro

♦ 1 Uovo intero + 1 Tuorlo

♦ Scorza di mezzo limone

♦ 1 Pizzico di Sale

♦PREPARAZIONE:
Tagliare il burro a cubetti piccoli, aggiungetelo allo zucchero e lavorate l’impasto con i polpastrelli in modo da ottenere un composto ben amalgamato.
Disponete questo composto a fontana sul piano di lavoro.
Aggiungete un tuorlo e un uovo intero.Incorporate ora la farina, la scorza di limone e il sale.
Impastate gli ingredienti velocemente, lavorando l’impasto per pochissimo.
Formate una palla e lasciatela riposare per almeno 1 ora in luogo fresco, avvolta in un panno.Cottura:
La pasta frolla può essere cotta con o senza ripieno all’interno.
Quando scegliete di cuocerla da sola, copritela con della carta da forno con dei fagioli secchi all’interno, ed estraetela dal forno ancora morbida appena la superficie inizia a dorarsi.Accorgimenti:
Per la preparazione della pasta frolla è consigliata la farina povera di glutine per rendere l’impasto più elastico ed evitare che si sbricioli.
Se la pasta frolla “impazzisce”, ovvero si sbriciola, è sufficiente aggiungere all’impasto un po’ d’acqua fredda o mezzo albume e ritroverà l’elasticità.
Il burro deve essere freddo di frigorifero, al contrario di come è riportato in alcune ricette, in tal modo si ottiene un migliore risultato.
Infine la rapidità. La pasta frolla deve essere lavorata il più velocemente possibile.

 
biscottini.jpg
PASTA FROLLAultima modifica: 2012-11-18T13:00:54+01:00da oroeargentea
Reposta per primo quest’articolo